IdeAzione


Vai ai contenuti

Progettazione strutturale

I motivi del lavoro di gruppo.
L'aspetto strutturale e tecnologico alla progettazione sono solo due delle tante facce del diamante. In realtà la progettazione è un insieme di discipline che non sono semplicemente sorelle, ma sono gemelle siamesi, legate in modo organico. Per quello un ingegnere che si associa ad architetti altro non fa che aumentare di scala il proprio ambito di lavoro, avvicinandosi ad una figura che è di fatto asessuata: quella del progettista. Il progettista ha sotto controllo ogni aspetto del processo edilizio e tanti progettisti che lavorano in team, pur se occupandosi ciascuno di un aspetto particolare, lavorano assieme e curano il progetto in gruppo. Il cliente deve immediatamente, nel conoscerci, capire che ha ingaggiato un gruppo di professionisti che collaborano fra loro completandosi a vicenda.
Questo è il nostro modo di progettare: lavoro di gruppo.
Siamo diversi per gusti ed esperienze ma portiamo ad IdaAzione ciascuno il proprio contributo di esperienza e mentalità, complementari propri perché così diversi fra loro e questo modo di lavorare ci permette di ampliare la scala degli interventi in cui operiamo.



Certamente l'evoluzione delle normative tecniche nell'ultimo decennio ha aumentato di molto l'importanza dell'aspetto strutturale nella progettazione, tanto nel caso di un nuovo fabbricato quanto per uno esistente, ed il lavoro in team migliora la qualità del prodotto finale.
Questo è il nostro obbiettivo: la qualità.



Home Page | Chi siamo | Progettazione architettonica | Progettazione strutturale | Progettazione di esterni | Contatti | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu